Spitz tedesco

Lo Spitz tedesco è una razza di cane di taglia medio-piccola nota per il suo manto soffice, il caratteristico muso da volpe e la personalità vigile e vivace. Originaria della Germania, questa razza versatile e adattabile è diffusa in cinque varietà di taglia e colore.

Dettagli generali

Lo Spitz tedesco è una razza di cane che si presenta in cinque varietà di taglia. Secondo la FCI, la varietà più grande, il Keeshond, ha un'altezza di 43-55 cm al garrese e un peso di 18-25 kg. La varietà più piccola, il Pomerania, ha un'altezza di 18-22 cm e un peso di 1,5-3 kg. Per quanto riguarda l'aspettativa di vita media, si stima che lo Spitz tedesco possa vivere tra i 12 e i 16 anni. Secondo la Fédération Cynologique Internationale (FCI), questa razza di cane appartiene al Gruppo 5 Spitz e cani di tipo primitivo.

Breve storia della razza

La storia dello Spitz tedesco risale all'antica cultura nordica, dove veniva utilizzato per la pastorizia, la caccia e la protezione. Questi cani furono portati in Europa e allevati in modo selettivo, dando origine a diverse varietà, ognuna con le proprie caratteristiche distintive. Nel XIX secolo, lo Spitz tedesco divenne popolare come cane da compagnia presso la corte imperiale tedesca, il che contribuì alla sua diffusione in tutto il mondo. Durante la Seconda guerra mondiale, la popolarità della razza diminuì a causa della sua associazione con la Germania nazista. Tuttavia, nel dopoguerra, l'interesse per la razza si è risvegliato e l'allevamento è ripreso in diverse parti del mondo. Oggi, lo Spitz tedesco è diventato un animale da compagnia popolare in molti Paesi. Sebbene in alcune zone sia ancora utilizzato per la pastorizia e la caccia, il suo ruolo principale è quello di cane da compagnia.

Caratteristiche della razza

Lo Spitz tedesco è una razza di cane che si presenta in cinque varietà di taglia e colore. Tutti i tipi di Spitz tedesco hanno orecchie erette, una coda ispida portata sul dorso e un muso da volpe con un'espressione vigile e vivace. Il corpo è compatto e muscoloso, con zampe corte e forti che gli conferiscono un aspetto robusto; il mantello è folto e soffice, con un pelo esterno liscio e un sottopelo denso e morbido. I colori possono variare dal bianco, al nero, al marrone, al grigio, all'arancione e al crema. Lo Spitz tedesco è una razza di cane dal temperamento energico, intelligente e leale. Sono cani attivi e giocosi, sempre pronti a partecipare alle attività e all'esercizio fisico. Sono molto protettivi nei confronti della famiglia e del territorio. Sebbene possano essere riservati con gli estranei, sono affettuosi con i loro proprietari e vanno d'accordo con i bambini e gli altri animali se adeguatamente socializzati fin da cuccioli.

Malattie comuni

Come ogni altra razza di cane, gli Spitz tedeschi possono essere predisposti a determinate malattie. Alcune delle malattie più comuni che possono colpire questa razza sono la displasia dell'anca, la displasia del gomito, la malattia di von Willebrand, l'atrofia progressiva della retina e la cataratta.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Promozione Giornata del DNA

Solo fino al 25 aprile

-15% sui nostri test di DNA per cane

Usa il nostro codice DNA15