Pudelpointer

Il Pudelpointer, noto anche come "cane da punta tedesco", è una razza di cane versatile e resistente che combina le qualità di un barboncino e di un pointer ed è noto per le sue capacità di caccia.

Dettagli generali

Il loro peso medio varia tra i 20 e i 32 chilogrammi, a seconda del sesso e della struttura corporea dell'individuo. In termini di altezza, i maschi misurano solitamente tra i 58 e i 68 centimetri al garrese, mentre le cagne hanno un'altezza compresa tra i 54 e i 64 centimetri circa. Secondo la classificazione FCI (Fédération Cynologique Internationale), il Pudelpointer rientra nel Gruppo 7, che comprende i pointer. Di solito vivono tra i 12 e i 14 anni.

Breve storia della razza

Il Pudelpointer è una razza di cane sviluppata nel XIX secolo dall'allevatore tedesco Baron von Zedlitz. Il suo obiettivo era quello di creare un cane da caccia versatile che combinasse le capacità di ricerca e di recupero del Poodlel (barboncino) con l'olfatto e la resistenza del Pointer. Il Pudelpointer è nato in Germania ed è stato rapidamente riconosciuto per la sua abilità come cane da caccia. Nel corso degli anni, il Pudelpointer è stato accuratamente selezionato e allevato per preservare le sue capacità di caccia, il suo temperamento equilibrato e la sua adattabilità a diversi terreni. La sua versatilità e la capacità di lavorare sia a terra che in acqua lo rendono una scelta popolare tra i cacciatori.

Caratteristiche della razza

Il Pudelpointer è una razza canina di taglia medio-grande dall'aspetto atletico e muscoloso. Si distingue per i suoi grandi occhi color ambra scuro, che riflettono un'espressione allegra e vivace. Le orecchie, di media grandezza, sono pendenti, vicine alla testa, con punte arrotondate. La coda del Pudelpointer è portata leggermente al di sopra della linea superiore del corpo e ha una forma a sciabola. Il mantello del Pudelpointer è denso e resistente, con una tessitura ruvida e un sottopelo morbido. È impermeabile e protegge dalle intemperie. Il colore del mantello può variare, ma le tonalità più comuni sono il marrone, il nero e il bianco. Uno dei tratti distintivi del Pudelpointer è la sua capacità di essere un cane da caccia versatile. Possiede un olfatto acuto e una grande resistenza fisica, che gli consentono di seguire, colpire e recuperare le prede sia a terra che in acqua. Sono inoltre cani calmi ed equilibrati.

Malattie comuni

La razza Pudelpointer è caratterizzata da una buona salute. Tuttavia, sono inclini a sviluppare alcuni disturbi o patologie come displasia dell'anca e del gomito, atrofia progressiva della retina, cataratta, glaucoma, lipidosi, morbo di Addison e ipotiroidismo.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice DAD15
Acquista