Pastore di Piccardia

Il Pastore della Piccardia è originario della Francia, dove è stato allevato come cane da pastore. Una delle caratteristiche distintive della razza sono le sopracciglia pronunciate e la barba e i baffi moderati. A livello personale, è una razza intelligente ed energica con una forte etica del lavoro.

Dettagli generali

I cani di questa razza sono di taglia media e muscolosi. Il peso varia da 23 a 32 chilogrammi, mentre l'altezza varia tra i 60 e i 65 centimetri nei maschi e tra i 55 e i 60 centimetri nelle femmine. L'aspettativa di vita di questa razza è di 12-13 anni e appartiene al Gruppo 1 della Fédération Cynologique Internationale (FCI), che raggruppa i cani da pastore e i cani da bestiame (eccetto i cani da bestiame svizzeri).

Breve storia della razza

Il Pastore della Piccardia è una razza antica che risale al IX secolo. La sua origine esatta non può essere definita, ma si ritiene che provenga dalla regione della Piccardia (come suggerisce il nome), nel nord della Francia. Fu originariamente sviluppata per guidare e proteggere il bestiame in condizioni climatiche difficili. La razza è imparentata con altri cani da pastore francesi come il Beauceron o il Briard e ha superato diverse sfide nel corso della storia, tra cui la possibile estinzione durante le due guerre mondiali. Ciononostante, i fedeli seguaci della razza hanno lottato per la sua conservazione e promozione. Oggi non è una razza molto diffusa, nonostante dimostri una grande versatilità nello svolgere una varietà di compiti, da cane da pastore a cane da ricerca e soccorso a fedele compagno di famiglia.

Caratteristiche della razza

Il Pastore del Piccione ha un corpo leggermente più lungo della sua altezza e le femmine sono di norma leggermente più lunghe dei maschi. Gli occhi sono ovali, di media grandezza e di colore scuro. Le orecchie sono alte, erette e di media grandezza. La coda è lunga, portata bassa in posizione di riposo, con una leggera curva verso l'estremità. Quando il cane è in movimento, la coda può essere sollevata, ma mai appoggiata sul dorso. Il mantello è doppio, quello esterno è ruvido e moderatamente lungo (5-6 cm). Il sottopelo è fine e denso. Nella regione facciale, la lunghezza del mantello crea sopracciglia ben marcate e una barba e baffi moderati, oltre a una leggera gorgiera nella zona del collo. Il colore può essere fulvo, brindle, fulvo con mantello esterno scuro o fulvo combinato con un bordo scuro sul bordo esterno delle orecchie e un fondo grigiastro sulla testa e sul corpo. I Pastori della Piccardia sono molto intelligenti, con un'eccezionale etica del lavoro e un temperamento equilibrato. La razza è versatile, indipendente e sicura di sé. Hanno un carattere energico e richiedono attività quotidiana e un'adeguata stimolazione mentale per evitare comportamenti distruttivi. Sono anche cani leali e amichevoli.

Malattie comuni

La razza è generalmente sana, anche se, come tutte le razze, è probabile che sia predisposta ad alcuni disturbi o malattie. L'OFA (Orthopaedic Foundation for Animals) Canine Health Information Centre (CHIC) raccomanda lo screening per la displasia dell'anca o del gomito, la tiroidite autoimmune, i problemi agli occhi e al cuore.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice DAD15
Acquista