English Shepherd

Il Pastore Inglese è una razza di cane allevata per la pastorizia in Inghilterra. Una delle caratteristiche fisiche distintive della razza è il suo doppio mantello denso e resistente, con diverse colorazioni tra cui nero, zibellino, bianco o marrone. Inoltre, questi cani sono noti per la loro lealtà e intelligenza.

Dettagli generali

I cani di questa razza sono di taglia media e di corporatura robusta. I maschi possono pesare tra i 20 e i 27 chilogrammi, mentre le femmine oscillano tra i 18 e i 23 chilogrammi. L'altezza varia tra i 48 e i 58 centimetri nei maschi e tra i 46 e i 56 centimetri nelle femmine. Possono vivere in media tra i 10 e i 14 anni e attualmente non sono riconosciuti dalla Fédération Cynologique Internationale (FCI).

Breve storia della razza

Si ritiene che il Pastore Inglese sia nato dall'incrocio di cani originari delle Isole Britanniche con il Cane da Pastore Romano e il Cane da Bestiame portati nelle Isole Britanniche nel 55 a.C.. I cani di questa razza sono stati sviluppati come cani da fattoria polivalenti, in grado di svolgere una varietà di compiti, come l'allevamento del bestiame, la protezione della fattoria e persino la caccia a piccoli parassiti. La razza ha continuato a svilupparsi negli Stati Uniti nel XIX e XX secolo, dove veniva impiegata da agricoltori e allevatori, e l'United Kennel Club (UKC) ha riconosciuto la razza per la prima volta nel 1927. Oggi, i Pastori Inglesi sono ottimi animali domestici per le famiglie con uno stile di vita attivo e sono ancora utilizzati nelle fattorie e nei ranch, anche se non sono i più famosi cani da pastore.

Caratteristiche della razza

Il Pastore Inglese è una razza ben proporzionata, con un collo forte e muscoloso. La testa è proporzionata al resto del corpo e leggermente arrotondata tra le orecchie. Gli occhi sono espressivi, arrotondati e di colore marrone o ambrato, mentre la coda è portata sul dorso e leggermente arcuata. Le orecchie sono larghe alla base e ripiegate verso il basso. Il mantello è denso, lucido e morbido e può essere dritto, riccio o ondulato. Le zone del corpo con pelo corto e liscio sono il muso, la parte anteriore degli arti e il cranio, mentre la parte posteriore degli arti anteriori è frangiata. Il mantello è a doppio strato, con un sottopelo morbido e denso che li protegge dalle intemperie. Esistono diverse colorazioni: bianco e nero; zibellino e bianco; bianco e tan; nero e tan; tricolore (nero, bianco e tan). Il temperamento del Pastore Inglese è noto per la sua grande energia, intelligenza e agilità. Sono molto attivi e coraggiosi, in grado di adattarsi rapidamente ai comandi di lavoro e di rispondere prontamente alla voce del padrone. Sono anche impavidi e obbedienti e il loro forte istinto protettivo li rende eccellenti guardiani della casa. I Pastori Inglesi sono noti anche per il loro affetto verso i proprietari e per la loro impareggiabile fedeltà.

Malattie comuni

Le informazioni sulle malattie comuni del Pastore Inglese sono molto limitate. Tuttavia, è probabile che sia predisposto ad alcuni dei disturbi più comuni nei cani, come la displasia dell'anca, l'atrofia progressiva della retina, l'epilessia, l'ipotiroidismo e l'anomalia oculare del Collie.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Promozione Giornata del DNA

Solo fino al 25 aprile

-15% sui nostri test di DNA per cane

Usa il nostro codice DNA15