Carlino (Pug)

Il Carlino, noto anche come "Pug", è una razza canina dall'aspetto piccolo e particolare. Il suo muso rugoso, il corpo compatto e la coda arricciata sono caratteristiche iconiche della razza.

Dettagli generali

I carlini hanno un peso medio compreso tra i 6 e gli 8 chilogrammi. In termini di altezza, di solito misurano circa 25-30 centimetri al garrese. Questa razza vive generalmente tra i 12 e i 15 anni. Secondo la classificazione della Fédération Cynologique Internationale (FCI), il Carlino appartiene al Gruppo 9, che comprende i cani da compagnia.

Breve storia della razza

Si ritiene che sia nato in Cina intorno al XVI secolo, dove veniva allevato e venerato dalla nobiltà cinese. Per secoli, i carlini sono stati considerati status symbol e compagni fedeli alla corte imperiale. Nel corso della storia, i carlini si sono diffusi oltre la Cina, raggiungendo l'Europa nel XVI secolo attraverso il commercio e le spedizioni marittime. In Europa, la razza divenne molto popolare e fu ampiamente allevata e apprezzata per il suo aspetto distintivo e la sua personalità affascinante. Nel XVIII secolo, i carlini guadagnarono ancora più popolarità nel Regno Unito grazie ai reali britannici. La regina Vittoria era un'amante dei carlini ed ebbe un'influenza significativa sull'allevamento e sullo sviluppo della razza. In questo periodo, i carlini divennero i cani da compagnia dell'aristocrazia e furono spesso raffigurati in opere d'arte e fotografie dell'epoca.

Caratteristiche della razza

Il suo aspetto unico, con la testa rotonda, il muso rugoso e gli occhi grandi e scuri, lo rende un cane da compagnia iconico e popolare. Le orecchie sono sottili e piccole, e ne esistono due varietà: le "orecchie a rosa" si ripiegano all'indietro, mentre le "orecchie a bottone" si ripiegano in avanti. La coda si arriccia sui fianchi. Il pelo del Carlino è corto, morbido e denso. Il colore più comune è il beige o il fulvo, ma si trovano anche carlini neri e argentati. Alcuni cani possono avere una maschera facciale nera o una striscia nera lungo la schiena. La loro natura amichevole e affettuosa li rende ottimi compagni per persone di tutte le età. Inoltre, sono cani intelligenti, allegri e dal temperamento equilibrato.

Malattie comuni

La razza carlino è caratterizzata da una buona salute. Tuttavia, sono inclini a sviluppare alcuni disturbi o patologie come le malattie respiratorie, la displasia retinica, la cataratta, la displasia dell'anca, la lussazione rotulea, la malattia degenerativa delle valvole e la cardiomiopatia dilatativa. Oltre alle condizioni sopra citate, l'OFA (Orthopaedic Foundation for Animals) Canine Health Information Centre (CHIC) raccomanda un esame di screening cardiaco e oculistico (annuale), nonché una serie di test per valutare la lussazione rotulea, l'encefalite, la displasia del gomito, il deficit di piruvato chinasi, l'ipoplasia tracheale e i livelli di acidi biliari.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice DAD15
Acquista