Cane del villaggio dell'Europa orientale

Il Cane Randagio dell'Europa Orientale è una razza originaria dell'Europa, adattata a diverse funzioni e conosciuta per la sua adattabilità e stretta relazione con gli esseri umani. Sono cani versatili e una parte integrante della storia e della cultura europea.

Dettagli generali

Le informazioni sull'altezza, il peso e l'aspettativa di vita in questa razza sono variabili, anche se si stima che i Cani Randagi dell'Europa dell'Est possano misurare tra i 33 e i 48 centimetri e pesare tra i 9 e i 20 chilogrammi. L'aspettativa di vita è stimata tra i 10 e i 15 anni. La razza non è riconosciuta dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI).

Breve storia della razza

La storia del Cane Randagio dell'Europa dell'Est risale alla domesticazione dei cani in Asia Centrale per poi accompagnare gli esseri umani nella loro migrazione in Europa. Dotati di una notevole versatilità, hanno svolto vari ruoli come aiutanti nei campi, guardiani del bestiame, abili cacciatori e fedeli protettori delle abitazioni.

Caratteristiche della razza

Essendo una razza che include cani da villaggio provenienti da diverse aree geografiche e razze locali, la loro apparenza può variare ampiamente. Senza standard ufficiali di razza, è difficile descrivere caratteristiche fisiche e temperamento specifici.

Malattie comuni

Sebbene il randagio dell'Europa orientale sia una razza sana, alcuni cani possono soffrire di alcuni disturbi genetici comuni. Questi disturbi includono la displasia dell'anca, la displasia del gomito, la malattia di Von Willebrand, l'epilessia e le allergie.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Summer Sale Solo fino al 25 luglio sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice SUMMER15
Acquista