Cane del villaggio dell'Afghanistan

I cani afghani da villaggio, noti anche come "cani da villaggio", sono una razza ufficialmente non riconosciuta, sviluppatasi nel corso dei secoli nell'ambiente rurale afghano. Questi cani sono caratterizzati da adattabilità, resistenza e capacità di sopravvivenza.

Dettagli generali

L'Afghan Stray è una razza non riconosciuta ufficialmente dalla FCI (Fédération Cynologique Internationale), quindi non è assegnata a nessun gruppo specifico. Tuttavia, in termini generali, questi cani tendono ad avere un peso medio di 15-25 chilogrammi e un'altezza al garrese di circa 40-60 centimetri. L'aspettativa di vita dei cani da villaggio afghani può variare tra i 10 e i 14 anni. È importante notare che queste cifre possono variare a causa della diversità e della natura non standardizzata della razza.

Breve storia della razza

Il randagio afghano si riferisce ai cani che si trovano nelle aree rurali dell'Afghanistan e non è considerato una razza specifica con standard definiti. Questi cani esistono da secoli e si sono adattati alle dure condizioni di vita delle regioni montuose e desertiche dell'Afghanistan. La loro origine risale ai cani ancestrali che vivevano in queste zone e che nel tempo si sono mescolati con altre razze. Nel corso della storia, i cani da villaggio afghani hanno svolto diversi ruoli nella società. Sono stati utilizzati come cani da lavoro per la protezione del bestiame, la caccia e la guardia alle abitazioni, oltre a diventare compagni fedeli e fidati per gli abitanti delle zone rurali dell'Afghanistan. Nella società odierna, questi cani continuano a svolgere un ruolo importante come guardiani della proprietà e del bestiame, oltre che come compagni di vita nelle comunità rurali.

Caratteristiche della razza

Come già detto, l'Afghan Stray non è una razza specifica con standard definiti. A causa della loro natura mista e della variabilità genetica, il loro aspetto può variare notevolmente. In generale, si tratta di cani di taglia medio-grande, con corpi muscolosi e ben proporzionati. Anche le orecchie possono variare in forma e dimensione, da quelle a gobba a quelle erette. La coda può variare in lunghezza e forma, da quella lunga e arricciata a quella di media lunghezza e diritta. Il mantello è medio-lungo e può essere duro o morbido al tatto. Il tipo di mantello può variare a seconda degli incroci e dell'influenza delle razze locali. I colori del mantello possono essere diversi e vari, tra cui sfumature di nero, marrone, beige, grigio e bianco. Questi cani sono spesso coraggiosi, attenti e vigili, il che li rende ottimi cani da guardia. Oltre all'istinto protettivo, i cani da villaggio afgani sono generalmente fedeli e affettuosi con i loro proprietari e le loro famiglie. Sono intelligenti e imparano in fretta, il che li rende facili da addestrare e socializzare.

Malattie comuni

Il cane randagio afgano è caratterizzato da una buona salute. Tuttavia, sono inclini a sviluppare alcuni disturbi o patologie come la displasia dell'anca, la displasia del gomito, le malattie cardiache, le malattie degli occhi come la cataratta e il glaucoma, nonché alcune altre malattie a seconda del mix di razze da cui provengono.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice DAD15
Acquista