Bulldog americano

Il Bulldog Americano è una razza di cane allevata per la cura del bestiame, il pastoreggio e la caccia. Fisicamente si caratterizzano per avere un corpo robusto con una testa ampia e un muso corto. Inoltre, si distinguono per il loro carattere protettivo e leale.

Dettagli generali

La razza ha una taglia media con un peso che varia tra i 30 e i 40 chilogrammi. Per quanto riguarda l'altezza, i maschi variano tra i 50 e i 71 centimetri e le femmine tra i 50 e i 61 centimetri. L'aspettativa di vita è di 10-15 anni e non sono riconosciuti dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI).

Breve storia della razza

Durante il XVIII secolo, con l'arrivo della colonizzazione in America, è stata introdotta la razza del Bulldog Americano, che ha svolto un ruolo importante come cane da lavoro. Questi cani sono stati utilizzati come guardiani del bestiame, nonché per funzioni di pastoreggio e caccia. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il bulldog americano è stato sull'orlo dell'estinzione. Tuttavia, grazie agli sforzi degli allevatori come John Johnson e Alan Scott, sono stati attuati programmi di allevamento che hanno aumentato il numero di esemplari. Questi due allevatori hanno dato nome a due varianti riconosciute della razza: il tipo Johnson, anche conosciuto come il classico, e il tipo Scott, che rappresenta lo standard. Oggi, il Bulldog Americano continua a svolgere ruoli diversi, dalla compagnia e protezione alle attività lavorative in diverse aree.

Caratteristiche della razza

Questa razza ha mantenuto la sua apparenza nel corso della storia. Quelli di tipo classico hanno una muscolatura più sviluppata, sono più grandi e hanno il muso più corto, mentre quelli standard sono più eleganti, più piccoli e hanno il muso più lungo. I Bulldog Americani sono cani muscolosi e robusti, hanno una testa ampia e forte, mascelle molto potenti e un naso grande e occhi marroni. Il mantello è corto e brillante e può essere di colore bianco solido o bianco combinato con tigrato, marrone, rosso, beige o marrone chiaro. Il Bulldog Americano è un buon compagno ed è un cane molto leale, richiede molta attenzione da parte dei proprietari, ma può essere distante con gli estranei. Hanno anche un forte carattere protettivo e da guardia, motivo per cui non sono noti per andare d'accordo con altri animali. Tuttavia, questo è un problema che con una socializzazione precoce può non verificarsi. Con l'addestramento, questo cane può essere molto obbediente e si può bilanciare il suo carattere dominante, ma non è consigliabile per i principianti.

Malattie comuni

Questa razza di cane di solito gode di buona salute, tuttavia possono essere inclini a diverse malattie come la displasia dell'anca, l'entropion, la displasia del gomito, l'alopezia e la sordità. Oltre alle condizioni menzionate, il Centro di Informazioni Sanitarie Canine (CHIC) dell'OFA (Fondazione Ortopedica per gli Animali) consiglia di effettuare una valutazione cardiaca e una serie di test per valutare malattie come la lipofuscinosi, l'ittiosi e l'iperuricosuria (opzionale).

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Summer Sale Solo fino al 25 luglio sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice SUMMER15
Acquista