Armenian Gampr

Il Gampr armeno è una razza originaria dell'Armenia, dove si è sviluppato come cane da guardia delle mandrie. Il mantello di questi cani è spesso per proteggerli dalle dure condizioni climatiche delle montagne. Sono noti per il loro carattere indipendente e la loro intelligenza, con una grande fiducia in se stessi.

Dettagli generali

La razza ha una taglia grande e un aspetto robusto. I maschi possono pesare tra i 59 e gli 81,5 kg, mentre le femmine tra i 50 e i 72,5 kg. L'altezza nei maschi è di circa 65 centimetri e nelle femmine di 62 centimetri. La sua aspettativa di vita va dai 12 ai 16 anni e non è riconosciuto dalla Fédération Cynologique Internationale (FCI).

Breve storia della razza

Il Gampr armeno è un'antica razza di cane nata circa tremila anni fa. La razza è originaria degli altopiani dell'Armenia, comprese alcune aree oggi appartenenti alla Turchia e all'Iran. Si ritiene che possa discendere dai lupi che risiedevano nell'area e che sia imparentata con razze come il cane da pastore dell'Asia centrale e il cane da pastore del Caucaso. I Gampr armeni erano allevati come guardiani del bestiame e protettori della casa, anche se a volte venivano utilizzati per la caccia e i combattimenti. Nel XX secolo la razza si è quasi estinta a causa di incroci con altre razze e dell'abbandono durante i periodi di guerra. Tuttavia, molti allevatori e appassionati si sono impegnati per preservare la razza. Oggi, il Gampr armeno è ampiamente utilizzato in Armenia per la pastorizia e per la guardia alle proprietà rurali e urbane. Inoltre, viene allevato anche come animale da compagnia per il suo atteggiamento protettivo e fedele.

Caratteristiche della razza

Il Gampr armeno presenta un corpo muscoloso e rettangolare, leggermente più lungo che alto. Il torace è ampio e profondo e leggermente arrotondato. La testa è grande, con piccoli occhi a mandorla. Il colore degli occhi è solitamente più scuro di quello del mantello. La coda è alta e a riposo è tenuta bassa, mentre quando è eccitata è portata alta e ricurva. La lunghezza del mantello è leggermente variabile, poiché nelle zone di montagna il mantello è solitamente più lungo rispetto alle zone di pianura, dove sono più comuni un mantello più corto e una corporatura più leggera. Inoltre, il mantello è ruvido e anche il colore può variare a seconda della regione di provenienza del cane. Il Gampr armeno presenta un'ampia varietà di colori del mantello, anche se, secondo lo standard stabilito dall'American Kennel Club (AKC), il marrone non è desiderabile. Una delle caratteristiche principali della razza è la resistenza, l'indipendenza e l'atteggiamento protettivo. Nonostante l'aspetto rude di questi cani, la fedeltà e l'adattabilità li rendono buoni compagni di famiglia, anche se richiedono una socializzazione precoce. Il Gampr armeno ha istinti piuttosto semplici, simili a quelli di un animale selvatico. Nonostante ciò, sono cani tipicamente calmi, non aggressivi e intelligenti.

Malattie comuni

L'OFA (Orthopaedic Foundation for Animals) Canine Health Information Centre (CHIC) raccomanda un esame di screening cardiaco e dentale, nonché una serie di test per valutare le seguenti patologie: displasia dell'anca, displasia del gomito, lussazione rotulea, tiroidite autoimmune, mielopatia degenerativa e gangliosidosi.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Summer Sale Solo fino al 25 luglio sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice SUMMER15
Acquista