Tromboastenia di Glanzmann (gene ITGA2B, Otterhound)

La trombastenia di Glanzmann è una rara malattia autosomica recessiva che colpisce la funzione delle piastrine e provoca emorragie. È dovuta a un difetto del recettore della glicoproteina piastrinica IIb/IIIa che rende le piastrine incapaci di aggregarsi.

Sintomi

I cani affetti da trombastenia di Glanzmann possono presentare problemi di coagulazione ed emorragie spontanee o dopo piccoli traumi, interventi chirurgici o dentistici. I segni clinici possono includere sanguinamento eccessivo, ecchimosi, epistassi, gengive sanguinanti e anemia.

Gestione della malattia

Il trattamento della trombastenia di Glanzmann nei cani si concentra sull'alleviamento dei sintomi e sulla prevenzione degli episodi di sanguinamento. Nei casi più gravi o durante gli interventi chirurgici, possono essere necessarie trasfusioni di sangue o di concentrati piastrinici ed è fondamentale evitare i farmaci che possono influenzare la funzione piastrinica. Inoltre, è fondamentale evitare i farmaci che possono influenzare la funzione piastrinica. Se avete un cane affetto da questa malattia, è essenziale consultare il veterinario per sapere come gestire i sintomi e garantire una cura adeguata.

Base genetica

Questa malattia segue una modalità di ereditarietà autosomica recessiva. L'ereditarietà autosomica recessiva significa che il cane, indipendentemente dal sesso, deve ricevere due copie della mutazione o della variante patogena per essere a rischio di sviluppare la malattia. Entrambi i genitori di un cane affetto devono essere portatori di almeno una copia della mutazione. Gli animali portatori di una sola copia della mutazione non hanno un rischio maggiore di sviluppare la malattia, ma possono trasmettere la mutazione alle generazioni future. È sconsigliato l'accoppiamento tra cani portatori di varianti genetiche che possono causare la malattia, anche se non presentano sintomi.

Rapporto tecnico

Nei cani con trombastenia di Glanzmann, l'aggregazione piastrinica in risposta all'ADP, alla trombina e al collagene è assente, sebbene la conta piastrinica, la morfologia piastrinica e la concentrazione di VWF siano normali. Questa malattia è stata meglio caratterizzata nel cane dei Grandi Pirenei. Boudreaux et al. hanno dimostrato che la trombastenia di Glanzmann nei cani Otterhound è dovuta alla mutazione c.1192G>C nel gene ITGA2B che codifica la subunità alfa del recettore del fibrinogeno piastrinico chiamato integrina αIIbβ3. Questa integrina è fondamentale per l'aggregazione piastrinica e la formazione di coaguli di sangue.

Le razze più colpite

  • Retriever dorato
  • Mongrello
  • Cane da montagna dei Pirenei
  • Cane da lontra

Bibliografia

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Mese del Padre Solo fino al 20 giugno sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice DAD15
Acquista