Malassorbimento intestinale di cobalamina (gene CUBN, Beagle)

Il malassorbimento intestinale di cobalamina (MCI) è un disturbo metabolico che ostacola il corretto assorbimento della vitamina B12 (cobalamina) nell'intestino. Questo disturbo può essere causato da un difetto della proteina CUBN, coinvolta nell'assorbimento della cobalamina dal lume intestinale.

Sintomi

I segni della malattia compaiono di solito nei cani tra le 6 e le 12 settimane di età, tra cui la mancata crescita e l'inappetenza cronica. I cani presentano anche diarrea, mancanza di energia e sonnolenza, alterazione dello stato mentale e mancanza di motivazione all'esercizio fisico o al gioco.

Gestione della malattia

La terapia per il trattamento del malassorbimento intestinale di cobalamina prevede la somministrazione regolare di cobalamina, per via orale o parenterale, a seconda della gravità della malattia. Inoltre, è essenziale seguire una dieta adeguata, ricca di proteine di alta qualità, povera di fibre e con livelli moderati di grassi, per migliorare la digeribilità e l'assorbimento dei nutrienti.

Base genetica

Questa malattia segue una modalità di ereditarietà autosomica recessiva. L'ereditarietà autosomica recessiva significa che il cane, indipendentemente dal sesso, deve ricevere due copie della mutazione o della variante patogena per essere a rischio di sviluppare la malattia. Entrambi i genitori di un cane affetto devono essere portatori di almeno una copia della mutazione. Gli animali portatori di una sola copia della mutazione non hanno un rischio maggiore di sviluppare la malattia, ma possono trasmettere la mutazione alle generazioni future. È sconsigliato l'accoppiamento tra cani portatori di varianti genetiche che possono causare la malattia, anche se non presentano sintomi.

Rapporto tecnico

I geni CUBN e AMN codificano proteine che formano un complesso proteico transmembrana essenziale per l'assorbimento della cobalamina nell'intestino. È stata identificata una mutazione che interessa il gene CUBN e la proteina da esso codificata. La MIC nei Beagle è causata da una delezione (c.786del) nel gene CUBN, che determina una proteina con meno del 10% degli aminoacidi presenti nella proteina wild-type. Di conseguenza, è probabile che si tratti di un allele a perdita di funzione. Nei Border Collie, invece, è stata descritta una variante causale diversa, anch'essa costituita da una delezione di un singolo nucleotide (c.8392delC). Nello studio di Sancho et al. (2020), è stato identificato un cane meticcio che presentava un'eterozigosi composta, ossia una copia della variante scoperta nei Border Collie e una copia della variante scoperta nei Beagle. L'effetto dell'eterozigosi, a livello clinico, era molto simile a quello ottenuto in omozigosi per una delle due varianti.

Le razze più colpite

  • Beagle
  • Border Collie
  • Komondor

Bibliografia

Drögemüller M, Jagannathan V, Howard J,et al. A frameshift mutation in the cubilin gene (CUBN) in Beagles with Imerslund-Gräsbeck syndrome (selective cobalamin malabsorption). Anim Genet. 2014 Feb;45(1):148-50.

Erles K, Mugford A, Barfield D,et al. Systemic Scedosporium prolificans infection in an 11-month-old Border collie with cobalamin deficiency secondary to selective cobalamin malabsorption (canine Imerslund-Gräsbeck syndrome). J Small Anim Pract. 2018 Apr;59(4):253-256.

Owczarek-Lipska M, Jagannathan V, Drögemüller C,et al. A frameshift mutation in the cubilin gene (CUBN) in Border Collies with Imerslund-Gräsbeck syndrome (selective cobalamin malabsorption). PLoS One. 2013 Apr 16;8(4):e61144.

Sancho IM, Holmes A, Adamantos S. Imerslund-Grasbeck syndrome in a cross-breed dog. J Small Anim Pract. 2021 Aug;62(8):709-711.

Non conoscete ancora la vera natura del vostro cane?

Svelate i segreti del DNA del vostro animale domestico con le nostre due gamme.

starter

Razze + Tratti fisici

advanced

Salute + Razze + Tratti fisici

Summer Sale Solo fino al 25 luglio sui nostri test di DNA per cane. Usa il nostro codice SUMMER15
Acquista